22 agosto 2016

Il trio

I musicisti del TRIO VARIABILE sono, in ordine alfabetico (ma anche l’ordine potrebbe variare), Alberto Massidda, Fabio Mereghetti e Alberto Schirò.
Ognuno con la sua storia e con una sua diversa estrazione musicale; sono i fattori variabili di una formula che attraverso una efficace collaborazione attiva permette il continuo scambio di esperienze e allo stesso tempo di portare all’interno del progetto sempre nuove idee e contaminazioni musicali.

La cosa che ci accomuna in fondo è il grande piacere di divertirsi suonando insieme la musica che ci piace, di riuscire giocare ancora con le note…

…in effetti è come se fossimo una boy band dall’età variabile

Quando le esigenze di palcoscenico e particolari concerti o eventi lo richiedono, per avere un sound più ricco e caratterizzato il TRIO VARIABILE varia, arricchendosi di altre voci o altri musicisti, aggiungendo altri strumenti come ad esempio batteria, percussioni, sax, tromba, etc., acquistando una nuova sonorità.

La formazione è inoltre disponibile in DUO, molto efficace negli house concert o negli ambienti .

Non vi avevamo detto per caso che il TRIO era variabile?